Il tuo carrello

Migliaia di prodotti al miglior prezzo della rete solo su Gangolandia
Centinaia di eventi su Gangolandia
Scopri le centinaia di offerte vantaggiose su Gangolandia
Scopri tutti i nostri affiliati

Bonus mobili giovani coppie, a chi spetta e per quali acquisti?

{FOTO.titolo}
07 Mag. 2016

Dopo i chiarimenti della circolare n. 7/E del 31 marzo, l'Agenzia delle entrate pubblica la nuova guida "Bonus mobili per le giovani coppie che acquistano casa" nella quale spiega come e quando richiedere l'agevolazione fiscale introdotta con la legge di Stabilità 2016. 

A chi spetta l'agevolazione 
Per poter usufruire del bonus mobili, le giovani coppie devono soddisfare i seguenti requisiti:
- nel 2016 devono risultare sposate o conviventi more uxorio da almeno tre anni;
- uno dei componenti non deve aver superato i 35 anni d'età; 
- devono aver acquistato nel 2015, o acquistare entro il 31 dicembre 2016, un immobile adibito ad abitazione principale. L'acquisto può essere effettuato sia da entrambi i componenti la coppia sia da uno solo di essi; in quest'ultimo caso, però, l'abitazione deve essere acquistata dal componente che nel 2016 non abbia più di 35 anni.

Quanto è possibile detrarre 
La detrazione del 50% si applica sulle spese sostenute per l'acquisto di mobili nuovi destinati ad arredare la casa fino a 16 mila euro (l'importo è riferito alla coppia non ai singoli componenti), va ripartita in 10 rate annuali di pari importo e non è cumulabile con l'analoga detrazione per l'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione (cosiddetto "bonus mobili ed elettrodomestici"). 
Per ottenere il bonus bisogna indicare le spese sostenute nel modello 730 o modello Unico persone fisiche da presentare nel 2017 (dichiarazione dei redditi del 2016). 

Quali mobili posso acquistare 
La detrazione, prevista per le spese sostenute dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2016, è valida solo su alcuni mobili tra i quali l'Agenzia cita, a titolo esemplificativo: letti, armadi, cassettiere, librerie, scrivanie, tavoli, sedie, comodini, divani, poltrone, credenze, materassi e apparecchi d'illuminazione. L'agevolazione non spetta per l'acquisto di grandi elettrodomestici, di porte, pavimentazioni (per esempio il parquet), tende e tendaggi, altri complementi di arredo.

 

Scarica la guida da qui 

 

Fonte

Il sole 24 Ore

Ti serve aiuto? +390809677964 +393934173900 info@studiovillonio.it
Via Fratelli Cervi 70010 Capurso (BA)
  • Associazione condomini bari
  • Associazione nazionale amministratori condominiali
  • Certificato di Prevenzione Incendi
  • Certificazione energetica edifici
  • Regolamento condominiale
  • Unai
Studio Villonio All right reserved 2012 +
Via Fratelli Cervi, 15, 70010 Capurso BA