Il tuo carrello

Migliaia di prodotti al miglior prezzo della rete solo su Gangolandia
Centinaia di eventi su Gangolandia
Scopri le centinaia di offerte vantaggiose su Gangolandia
Scopri tutti i nostri affiliati

Come utilizzare il climatizzatore in inverno.

{FOTO.titolo}
12 Dic. 2016

Non tutti sanno che, il climatizzatore, tanto utilizzato durante i mesi estivi, lo si può usare anche in inverno al posto delle tradizionali stufe a gas o elettriche, o del caminetto. I climatizzatori sono dotati di pompa di calore, quindi possono sprigionare aria calda. Se correttamente impostato, può essere anche economicamente più conveniente degli altri sistemi di riscaldamento. 

Il climatizzatore ad aria calda è in grado di emanare la temperatura desiderata dando la possibilità di regolare a piacimento la gradazione e la potenza. Rispetto al comune condizionatore, che può solo raffreddare l'aria, il climatizzatore può deumidificare, raffreddare e soprattutto riscaldare. Durante l'inverno, oltre a poter scegliere la temperatura ideale, il climatizzatore sarà in grado di eliminare anche l'umidità proveniente dall'esterno, rendendo tutto l'ambiente caldo ed asciutto.

In inverno, a causa delle temperature molto rigide, molto spesso si è costretti a tenere accesi per molto tempo questi apparecchi. Per una questione di risparmio, i climatizzatori che diffondono l'aria calda riescono ad interrompere momentaneamente il flusso di calore una volta raggiunta la temperatura desiderata e, contemporaneamente, a diffondere nuovamente calore quando la temperatura inizierà ad abbassarsi (tecnologia inverter). Questo consentirà di non avere la preoccuparsi di spegnere e riaccendere continuamente il climatizzatore per cercare di ridurre il consumo di elettricità.

La scelta di un climatizzatore ad aria calda è maggiormente indicata per ambienti di piccole dimensioni (50 mq al massimo). Ad ogni modo, è sempre consigliabile non esagerare con le temperature per non creare uno sbalzo troppo forte tra esterno ed interno. Questo non è per niente favorevole per la salute perché potrebbe provocare mal di gola e raffreddori; in sostanza, è bene non superate mai i 20 gradi, oppure impostare il climatizzatore a 5 - 6 in più (o in meno durante l'estate) rispetto alla temperatura esterna. Spegnere sempre l'elettrodomestico della camera da letto prima di andare a dormire, perché durante il sonno la temperatura corporea si alza automaticamente in base alle proprie esigenze fisiologiche. Effettuare una volta all'anno la pulizia dei filtri con acqua e sapone per avere sempre un'aria pulita all'interno della propria abitazione.

Ti serve aiuto? +390802378570 info@campanaclima.it
Viale Ezio Vanoni, 42/44 70019 Triggiano (BA)
  • Impianti di condizionamento
  • Trattamento dell' aria per abitazioni
  • Negozi
  • Industrie
  • Climatizzazione residenziale
Campana Clima All right reserved 2012 +
Viale Ezio Vanoni, 42/44, 70019 Triggiano BA
P.IVA 07017310728